Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Secondi

Tofu alla vesuviana

In un fondo di olio fate rosolare uno spicchio d’aglio e, una volta imbiondito, aggiungete la polpa di pomodoro, il sale il pepe e l' origano secondo i vostri gusti e lasciate insaporire per un quarto d’ora. Unite il tofu tagliato a fette e cuocete per un altro quarto d’ora, spegnete e fate riposare coperto per altri dieci minuti prima di servire.

Secondi

Farinata di ceci con spinaci

Per tutti quelli che hanno deciso di non mangiare più uova di gallina (per motivi etici, di igiene o di salute) ecco un'alternativa alla classica frittata. Versare la farina di ceci e un pizzico di sale in una ciotola e aggiungere poca acqua in modo da ottenere una crema. Mescolare bene per togliere tutti i grumi. Aggiungere acqua poco alla volta fino ad ottenere una crema piuttosto liquida (come quella delle crepes). Mettete da parte. Alcuni suggeriscono di aspettare 4 ore, io preferisco lasciarla in frigo tutta notte, trovo che così facendo diventi molto più digeribile. Preparate un soffrittino di cipolla tritata. Aggiungete gli spinaci o la verdura verde da voi scelta, cuocete per alcuni minuti e salate. Aggiungete alla pastella liquida della farinata. Passate il tutto su una pirofila unta di olio, spolverate di rosmarino e cuocete in forno a 180° C per mezz'ora, 40 minuti circa. Aspettate che si raffreddi prima di tagliare altrimenti si spappola un po'. Buon appetito!

Secondi

Lenticchie al vino

Far soffriggere l’aglio, il peperoncino e le verdure tritate finemente in una pentola. Quando le verdure sono appassite aggiungere il pomodoro e il dado. Quando il pomodoro inizia a restringere versare le lenticchie e amalgamare bene; versare il vino e mescolare per circa 10 minuti. Servire tiepido.

Secondi

Seitan brasato con verdure dell'orto e spumante

 Tagliate il seitan (al naturale)  trasversalmente formando delle fettine  abbastanza sottili. Tritate finemente le verdure  dopo averle lavate e mondate. Salatele e soffriggetele  in poco olio in una padella capiente.  Non appena saranno appassite aggiungete le fettine  di seitan, lo spumante e coprite. Lasciate cuocere per circa 20 minuti, spegnete, condite con olio e servite tiepide

Secondi

Pinolata su polentina di ceci

Mescolate accuratamente la farina di ceci con l’acqua fino a formare una pastella piuttosto liquida e senza grumi, salate, pepate e lasciatr riposare almeno un paio d’ore. Ungete una piccola pirofila (deve risultare uno strato al massimo spesso 1 cm), versare una tazzina da caffè di olio nella pastella e versare tutto nella pirofila. Cospargete la superficie di pinoli e infornare a forno caldo per circa 20 minuti, finché i pinoli non saranno leggermente imbruniti. Tagliate a quadratini e servite calda con prezzemolo tritato.

Secondi

Mozzarella vegan

In un pentolino antiaderente prima sciogliete la fecola con il latte poi aggiungete la panna, il burro e il sale, mescolate e mettete sul fuoco a fiamma bassa. Mescolate sempre affinchè non si formino grumi, quando vedrete che la miscela sta per diventare cremosa, togliete un attimo dal fuoco e aggiungete i tre cucchiai di yogurt, rimettere sul fuoco e mescolate energicamente, sempre per evitare i grumi. Fate cuocere 10 – 15 min. sempre a fiamma bassa. L’impasto diventerà filante, si compatterà e soprattutto si staccherà dalle pareti e anche un pò dal fondo del pentolino. Allora sarà pronto. Trasferite in una ciotolina precedentemente oleata, fate raffreddare un pò e mettete in frigo. Sarà pronta dopo circa 6 – 8 ore.
Leggi la ricetta

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta