Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Dolci

Crostata con Crema di Ananas

Ricetta con Video. Ringraziamo Fabiola e Vegustation.  
Leggi la ricetta
  • Raw
  • Gluten Free

Dolci

Ghiaccioli allo yogurt e caramello

Dolci

Rose di mele

Sbuccio e taglio le mele a fette sottili, le irroro immediatamente nel succo di un limone per non farle annerire, e successivamente le metto in una padella con un goccio di acqua e lo zucchero e le faccio cuocere per qualche minuto fino a renderle morbide. Stendo la pasta sfoglia (acquistata o precedentemente preparata), e ne ricavo delle strisce lunghe e aventi uno spessore di 3-4 cm. Lungo il bordo di ogni striscia metto le fettine di mele (ormai fredde) facendole fuoriuscire leggermente, chiudo l’altro bordo e arrotolo le strisce cercando di dare la forma di rose. Le metto su una teglia rivestita con carta forno e le inforno a 170° per circa 15-20 minuti. Preparazione Pasta sfoglia: Ingredienti: 300 di farina integrale, acqua fredda q.b, 250 margarina (autoprodotta), un pizzico di sale rosa Himalaya. Il procedimento è lungo ma non è molto complicato. Dispongo la farina a fontana e aggiungo l’acqua e il pizzico di sale. Impasto il tutto fine a creare un impasto omogeneo; faccio una croce sopra e lascio riposare in un luogo fresco per una mezz’ora ( io l’ho messo in frigo). Prendo l’impasto dal frigo e lo dispongo sul tavolo infarinato, lo stendo, metto al centro dell’impasto steso, la margarina e ripiego i 4 lati (il senso da seguire per stendere è da centro verso l’alto e dal centro verso il basso). Piego in 3 la pasta sfoglia, la lascio riposare in frigo per 30 minuti, la stendo e la ripiego e rimetto in frigo ( ripeto questa operazione per almeno 3-4 volte)... e la pasta sfoglia è fatta!!! ps: la congelo fino all’utilizzo. Ricetta per la margarina: Ingredienti margarina autoprodotta: 10 g di lecitina di soia, 20 ml di acqua, 70 ml di olio di semi di soia o di riso, acqua q.b.. Procedimento: Aggiungo la lecitina nei 20 ml di acqua e la faccio sciogliere, aggiungo l'olio e faccio riposare il composto in frigo per circa una decina di minuti. Successivamente aggiungo al composto l'acqua lentamente fino ad arrivare alla consistenza densa che si desidera, aiutandomi sempre con la frusta elettrica.   Clicca qui per la videoricetta

Dolci

Crema al caramello

Ingredienti per la pasta frolla: 100 gr di farina di riso 50 gr di farina di miglio 50 gr di maizena 2 cucchiai di marsala secco 2 cucchiai di cacao in polvere fondente 50 gr di zucchero di canna 50 gr di tofu al naturale Bioappeti 1 bustina di lievito o cremortartaro 2 cucchiai di olio di semi latte vegetale q.b.   Procedimento: Preparare la crema al caramello il giorno precedente, il riposo in frigorifero la rende più compatta e si gonfierà meglio. In una pentola cuocere i fiocchi di mais con il latte di riso per almeno 15 min. Tenere la pentola coperta e girare ogni tanto. A cottura i fiocchi di mais saranno completamente disfatti. Frullare finemente i fiocchi di mais, aggiungere l’agar agar e la melassa di barbabietola. Frullare nuovamente per distribuire uniformemente l’agar agar. Rimettere sul fuoco e cuocere altri 10-15 minuti per far sciogliere completamente l’agar agar. Ritirare in un contenitore, far raffreddare e riposare in frigorifero sino al giorno seguente. Preparare la pasta frolla con lo stesso metodo indicato nella ricetta degli Aniciosi In un robot da cucina riunire: Tofu + olio + zucchero di canna (tritare) Farine + marsala + cacao + lievito (tritare) Latte vegetale (amalgamare) Riposo 30 min. Riprendere l’impasto e stenderlo su una spianatoia sino ad uno spessore di circa 4 mm. Con un coppapasta ritagliate dei dischetti leggermente più grandi dei pirottini che volete utilizzare. Ho ritagliato dei dischetti con un coppapasta di 6 cm di diametro, mentre i pirottini hanno la base di 4 cm di diametro. Adagiare i dischetti sul fondo dei pirottini facendo risalire leggermente i bordi. Forare la base con i rebbi di una forchetta e cuocere in forno caldo a 150° per 15 min. circa. Sfornare e appena possibile estrarre le piccole crostatine dai pirottini, far raffreddare completamente.

Dolci

Torta di nespole, mandorle e pistacchi

Tritare separatamente i pistacchi e le mandorle. Miscelare, quindi, lo yogurt con le mandorle tritate, lo zucchero, il latte, la farina e il lievito fino ad ottenere un impasto morbido. Sistemare il composto nello stampo foderato da carta da forno. Pelare le nespole e dividerle a metà, poi posarle (premendo pochissimo). Spolverizzare la superficie con la granella di pistacchi e un velo di zucchero. Infornare per 18-20′ nella parte centrale del forno a 180°, più qualche minuto al livello superiore per dorare bene la superficie.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta