Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Secondi

Burger di lenticchie

Elenco ingredienti

  • 2 lattine lenticchie (o 400 g di lenticchie cotte)
  • 2 cucchiai succo di limone (o 1 di aceto di mele)
  • 100 g pinoli tritati (o noci)
  • 1 fetta cipolla (o 3 cm di porro)
  • 1 manciata Fiocchi d'avena (o di pane grattugiato)
  • 1 cucch. olio extra vergine di oliva (o acqua)
  • qb sale

Preparazione

Facilissima e gustosissima alternativa agli hamburger.
Scolate le lenticchie, risciacquatele per eliminare il sale in eccesso e versatele in una terrina capiente. Aggiungete il cucchiaio di aceto, mescolate e lasciate riposare. A parte fate un soffritto con olio di oliva e cipolla e aggiungete anche i pinoli precedentemente tritati. Lasciate soffriggere per qualche minuto. Unite poi il soffritto alle lenticchie e aggiungete i fiocchi di avena
tritati finemente. Ora schiacciate il tutto con uno schiacciapatate o frullate il composto e mettetelo in frigo per una mezz’oretta circa in modo da farlo rassodare un po’. Se avete fretta, potete fare a meno di mettere tutto in frigo ma i burger verranno meno compatti. Tolto il composto dal frigo, formate delle polpettine grandi come il palmo della vostra mano. Le potete friggere subito in poco olio qualche minuto per parte, le
potete cuocere al forno, oppure le potete avvolgere individualmente in carta trasparente e conservare in freezer anche per un mese. Ottimi da mettere in una piadina o in un panino insieme a pomodori e insalata; mangiare come secondo insieme al purè di patate o di carote. Fare a forma di piccole polpette da cuocere in salsa di pomodori.

Dolci

Crema di cioccolato

Far fondere del cioccolato fondente nel microonde o a bagnomaria, e mescolarlo con dello yogurt di soia bianco. Questa crema può essere usata anche per la farcitura di torte. L'acidità dello yogurt non si sente, il sapore è morbito e la consistenza cremosa. N.B.: la foto l'ho presa da internet ma viene cosi.
Leggi la ricetta

Starter

Cestino della festa

Ricetta: Simone Salvini Realizzazione: allievi FunnyVeg Academy Foto: Andrea Tiziano Farinati Scarica qui il menu in PDF stampabile.

Primi

Ravioloni del bosco

Ricetta e realizzazione: Patrizia Cenotti, diplomata FunnyVeg Academy Foto: Andrea Tiziano Farinati   Scarica qui il menu in PDF stampabile
Leggi la ricetta

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta