Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Stefano

Stefano Momentè, nato a Jesolo, Venezia, il 15 agosto 1961. Giornalista, scrittore, editore, grafico e consulente pubblicitario. Ma anche cuoco. Nel 2001 ha fondato Vegan Italia (www.veganitalia.it).

Primi

Potage Crécy

Tagliare a fette le carote. Mettere in un tegame largo dal fondo pesante: olio, scalogni, carote, zucchero e una presa di sale. Coprire e cuocere a fuoco basso, mescolando ogni tanto, per 10 minuti. Unire il riso, il timo e il brodo, portare a bollore, ridurre la fiamma e far cuocere per 30 minuti. Togliere il tegame dal fuoco e far raffreddare lentamente. Eliminare il ciuffetto di timo e passare la minestra al mixer, fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Mettere la miscela in un tegame pulito e far riscaldare a fuoco basso. Salare e pepare, aggiungere un po’ d’olio. Versare la minestra in piatti riscaldati, guarnire con prezzemolo e crostini e servire.

Secondi

Seitan alla Veneziana

Tagliare a striscioline sottili il seitan e metterlo a marinare in un piatto con succo di limone e shoyu. Tagliare finemente le cipolle e metterle a soffriggere in una padella con l’olio. Lasciare cuocere per 10 minuti a fuoco basso e versarvi sopra il seitan. Alzare subito la fiamma cucinare per 3 o 4 minuti. Prima di spegnere, spolverizzare di sale, pepe e prezzemolo. Servire caldissimo con polenta gialla.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta