Tortino di riso basmati su pesto di sedano verde

Chef - Simone Salvini

Elenco ingredienti

Ricetta per 4 persone

  • 200g riso basmati
  • 1 bustina zafferano
  • qb scorza di limone tritata fine
  • 30 g olio di riso
  • un pizzico peperoncino
  • 100 g mandorle
  • 1 carota
  • 1/2 porro (solo parte bianca)
  • qb farina di riso
  • qb olio di semi
  • 100 g foglie di sedano verde
  • 50 g foglie di prezzemolo
  • 50 g foglie di menta
  • 100 g mandorle
  • 150 g olio extra vergine di oliva

Preparazione!

1) Fate bollire il riso in acqua salata (8 g di sale per lt) per 14 minuti.
Scolatelo e conditelo con l’olio di riso nel quale avrete disciolto lo zafferano.
Aggiungete il peperoncino tritato finemente. Oliate e infarinate 4 stampini di metallo (diametro 5 cm), riempiteli con il riso cotto leggermente
pressato. Infornate a 200° per 8 minuti. Estraete dal forno e sformate i tortini. Tenete in caldo.
 
2) Sbollentate in acqua salata le foglie di sedano, prezzemolo e menta per 1 minuto, scolate e raffreddate velocemente in acqua e ghiaccio.
Scolate di nuovo e strizzate delicatamente, frullate nel robot versando a filo l’olio e 50 g di acqua fredda. Poco prima di terminare, aggiungete le
mandorle e aggiustate di sale. Il pesto deve avere una consistenza fluida, quindi eventualmente aggiungete un po’ d’acqua. Conservate il pesto in
frigo fino al momento del servizio.
 
3) Tagliate la carota e il porro a fiammiferi molto sottili. Passate le verdure nella farina di riso e friggetele in olio di semi a bassa temperatura
fino a renderle croccanti. Scolate su carta assorbente e salate leggermente.
 
Disponete il pesto al centro dei piatti, adagiatevi sopra il tortino di riso, e continuate con le verdure croccanti.
 

Buon appetito!