Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Secondi

Strudel colorato di verdure

Elenco ingredienti

Ingredienti dello Strudel

  • 250 g farina di farro bio integrale
  • 3 cucchiai olio evo
  • 1 cucchiaino raso di sale marino
  • qb acqua frizzante
  • qb crema di tofu o tahin
  • 200 g zucca
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 mazzetto di salvia
  • 30 g pinoli

1) Preparazione dello Strudel

In una ciotola setacciare la farina, aggiungere un pizzico di sale, i tre cucchiai di olio e i tre cucchiaini di aceto di mele, sfregare il composto con le mani ed aggiungere acqua a filo, tanta quanto basta per ottenere un panetto morbido ed elastico. Dopo una prima impastata, battere per più di una volta il panetto sul piano da lavoro (questo per rompere i legami di glutine che si sono creati e rendere l'impasto elastico), rimpastare un altro po' e lasciar riposare in una ciotola almeno 30’. Preparare la farcitura lavando e tagliando a listarelle la bieta e la cipolla e grattugiare la zucca a julliene. Stufare in padella le verdure con un filo d’olio e un pizzico di sale. Cuocere a fuoco moderato rimestando con una paletta di legno (cuociono in fredda questa verdure) al termine della cottura aggiungere la salvia spezzettata con le mani. Nel mentre attendete stendete la sfoglia dello strudel: infarinate il piano da lavoro e con l'aiuto del matterello stendere la sfoglia il più sottile possibile, quasi trasparente dando una forma rettangolare. Spennellate la superficie con la crema di tofu/tahina (va bene anche una maionese) e poi con le mani adagiate il ripieno di verdure in modo uniforme su tutta la sfoglia aggiungendo i pinoli, arrotolate e spennellate con un po’ d’olio cospargendo la superficie di semi di sesamo. Infornare a 180° per 30 minuti. N.B. la presenza della crema di tofu unita ai semi di sesamo, ai pinoli e alla scelta di farine integrali, equilibra il piatto apportando una corretta dose di proteine. La ricchezza delle fibre presenti, inoltre, aiuta il mantenimento della flora batterica e il funzionamento dell’intestino.

Starter

Insalatina di spinacini e cialde di semi

Un piccolo gioello di delicatezza. (Impiattamento di Paola Castellani  _ Foto di Andrea Tiziano Farinati )
Leggi la ricetta

Primi

Mezzelune ai semi di papavero e noci

Un primo piatto speciale e festivo. (Foto e ricetta di Veggie Situation)
Leggi la ricetta

Secondi

Spadellata veg con piselli e carciofi

Un second piatto completo e vivace, ricco di sapore e fantasia. (Foto di Andrea Tiziano Farinati)
Leggi la ricetta

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta