Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Secondi

Fritto leggero all'orientale

Elenco ingredienti

  • 1 pezzo sedano rapa
  • 1 patata americana
  • 1 Broccolo
  • 1 mela golden
  • 1 pezzo zucca gialla
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 pera
  • 1 porro (solo parte bianca)
  • alcune foglie di basilico e sedano
  • 100 g farina di ceci
  • 170 g acqua
  • 1 g curcuma in polvere
  • qb sale
  • 100 g farina di riso
  • 150 g acqua gassata

Preparazione

1) Amalgamate le pastelle in due terrine e tenetele le separate.
2) Pulite e tagliate le verdure in forme diverse: bastoncino, rondella,
cubo ecc. Immergete nella pastella di riso i pezzi di sedano rapa, patata
americana, zucca gialla, porro e pera. Friggete in olio di semi a 180° per 3-4
min. Togliete dall’olio e asciugate con la carta assorbente. Tenete in caldo.
3) Fate la stessa operazione con la pastella di ceci: immergete i pezzi
di broccolo, mela, carota e sedano verde. Friggete come sopra. Tenete in
caldo.
4) Friggete le foglie di basilico e sedano verde e tenete da parte.
5) Servite su un piatto di portata le verdure fritte accompagnate dalle
salse descritte qui sotto.
Maionese al latte di mandorle  (stesso procedimento)
Maionese allo zafferano: unite alla maionese base al latte di mandorle una
bustina di zafferano ed emulsionare bene
Maionese alla barbabietole: come sopra, unendo cubetti di barbabietola
rossa cotta.

Starter

Cestino della festa

Ricetta: Simone Salvini Realizzazione: allievi FunnyVeg Academy Foto: Andrea Tiziano Farinati Scarica qui il menu in PDF stampabile.

Primi

Ravioloni del bosco

Ricetta e realizzazione: Patrizia Cenotti, diplomata FunnyVeg Academy Foto: Andrea Tiziano Farinati   Scarica qui il menu in PDF stampabile
Leggi la ricetta

Secondi

Rollè di seitan con patate croccanti

Realizzazione: allievi FunnyVeg Academy Foto: Andrea Tiziano Farinati   Scarica qui il menu in PDF stampabile

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta