Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Dolci

Una crema di alloro ancora più buona

Elenco ingredienti

  • 2 cucchiai farina di riso
  • 1 cucchiaino maizena
  • 400 ml latte di mandorle
  • 3-4 foglie alloro fresco
  • 50 g mandorle pelate
  • 3 cucchiai zucchero di canna
  • un pizzico curcuma in polvere

Preparazione

1.    Stemperare la farina di riso e la maizena con poco latte freddo fino a creare una cremina densa, lavare con cura le foglie di alloro e asciugarle, spezzettarle e metterle in una casseruola insieme al latte di mandorle o soia. 2.    Tritare le mandorle e aggiungerle al latte insieme allo zucchero di canna e un pizzico di curcuma sufficiente a colorare di giallo il latte. 3.    Portare lentamente il latte a ebollizione mescolando con una certa frequenza, unire gradualmente il latte caldo al composto di farina, amalgamare molto bene gli ingredienti e cuocere a fuoco basso fino ai primi cenni di ebollizione mescolando in continuazione. 4.    Raffreddare il composto, eliminare le foglie di alloro e frullare fino a ottenere una cremina liscia e morbida con cui accompagnare buona frutta fresca a scelta o usare per farcire un dolce.  

Starter

Cestino della festa

Ricetta: Simone Salvini Realizzazione: allievi FunnyVeg Academy Foto: Andrea Tiziano Farinati Scarica qui il menu in PDF stampabile.

Primi

Ravioloni del bosco

Ricetta e realizzazione: Patrizia Cenotti, diplomata FunnyVeg Academy Foto: Andrea Tiziano Farinati   Scarica qui il menu in PDF stampabile
Leggi la ricetta

Secondi

Rollè di seitan con patate croccanti

Realizzazione: allievi FunnyVeg Academy Foto: Andrea Tiziano Farinati   Scarica qui il menu in PDF stampabile

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta