Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Dolci

Babka all’uvetta e cannella con salsa alla vaniglia

Elenco ingredienti

Ingredienti Babka

  • 400 g farina T2 (semintegrale)
  • 300 g farina manitoba
  • 60 g amido di mais
  • 40 g lievito madre essiccato
  • 120 g zucchero di canna
  • 140 g olio di girasole
  • 360 g bevanda di soia
  • 1 cucchiaino sale
  • qb vaniglia

Ingredienti Ripieno

  • 4 cucchiai composta di pesche
  • 2 cucchiai cannella in polvere
  • 140 g uvetta

Ingredienti Per lucidare

  • 2 cucchiai sciroppo di riso
  • 2 cucchiai acqua

Ingredienti Salsa alla vaniglia

  • 1000 ml bevanda di soia
  • 50 g amido di mais
  • 100 g zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaino curcuma
  • qb vaniglia

1) Preparazione Babka

In una terrina mettete insieme le farine, l’amido di mais, il lievito madre essiccato, lo zucchero e la vaniglia. Versate l’olio e la bevanda di soia. Impastate bene per qualche minuto e quando è tutto assorbito versate anche un pizzichino di sale. Continuate a impastare fino a che il composto diventa omogeneo poi fatene una palla. Oliate una ciotola, posizionate la palla, coprite con la pellicola e lasciate a riposare per 1-2 ore in un posto caldo fino al raddoppio del volume. Rovesciate l'impasto su un piano infarinato. Con il mattarello allargatelo formando un rettangolo dello spessore di 3 mm circa. Spalmate con la composta di pesche, cospargete abbondantemente con la cannella e poi con l’uvetta precedentemente ammollata nell'acqua calda e strizzata. Arrotolate l’impasto per la lunga a formare un cilindro e tagliatelo a metà per il lungo lasciando 2 cm all’estremità. Intrecciate e trasferite su una forma da plumcake rivestita di carta forno. Lasciate a lievitare ancora per 45 - 60 min circa in un posto caldo. Poi accendete il forno statico a 180°C e infornate per 45 minuti circa.

2) Preparazione Ripieno

.Arrotolate l’impasto per la lunga a formare un cilindro e tagliatelo a metà per il lungo lasciando 2 cm all’estremità. Intrecciate e trasferite su una forma da plumcake rivestita di carta forno. Lasciate a lievitare ancora per 45 - 60 min circa in un posto caldo. Poi accendete il forno statico a 180°C e infornate per 45 minuti circa.

3) Preparazione Per lucidare

Dieci minuti prima della fine della cottura, spennellate la superficie con una miscela di malto di riso e acqua. Se a metà cottura vedete che comincia a scurirsi troppo, appoggiate sopra un foglio di carta stagnola. Controllate la cottura con uno stecchino. Quando è cotta, togliete dal forno e lasciate raffreddare. Servite con la salsa alla vaniglia tiepida

4) Preparazione Salsa alla vaniglia

Portate a ebollizione a fuoco basso 800 ml di bevanda con lo zucchero, vaniglia e curcuma. In altri 200 ml sciogliete l’amido di mais e versate nella bevanda calda mescolando con la frusta; riportate a ebollizione o finché non diventi della densità desiderata. Lasciate raffreddare completamente

Dolci

Barrette croccanti al cioccolato

Uno snack goloso e sano, da realizzare anche in forma piccola come un cioccolatino.

Contorni

Radicchio di Treviso alle erbe

Dolci

Babka all’uvetta e cannella con salsa alla vaniglia

Leggi la ricetta

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta