Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Starter

'Uova di frutta secca' a sorpresa

Elenco ingredienti

Ingredienti 'Uova di frutta secca' a sorpresa

  • 200 g anacardi
  • 100 g mandorle siciliane
  • 140 g acqua (meglio se di sorgente)
  • 5 capsule lactoforene (fermenti lattici vegetali)*
  • qb olio piccante
  • qb olio evo
  • qb sale
  • qb scorza di limone

1) Preparazione 'Uova di frutta secca' a sorpresa

Metti a bagno la frutta secca per 4/6 ore. Scola e frulla in un frullatore davvero potente, aggiungendo piano piano l’acqua prevista dalla ricetta. Stacca con una spatola morbida l’impasto dai bordi del cestello e continua a frullare fino a ottenere una purea liscia e spumosa.
Trasferisci il composto in una bacinella di metallo, unisci la polvere contenuta nelle capsule (fermenti vegetali)* e amalgama il tutto con un leccapentole.
Trasferisci la purea nell’apposito sacchetto di lino, precedentemente passato sotto l’acqua fredda e chiudi con uno spago. Lascia appeso il sacchetto all’interno di un contenitore e copri quest’ultimo con pellicola. Fai riposare almeno per 24 ore in un luogo temperato. Togli il ‘formaggio’ fermentato dal sacchetto e trasferiscilo in una bacinella di metallo; condisci con un pizzico di sale e delle gocce di olio evo e di olio piccante. Fai delle piccole sfere con le mani leggermente bagnate e passale sulle scorze di limone tritate finemente.

Con noci brasiliane: come sopra ma usare le noci brasiliane al posto delle mandorle; spolverare le palline con della paprika dolce.
Con noci Macadamia: come sopra ma usare le noci Macadamia al posto delle mandorle; passare le palline nei capperi e noci tritati grossolanamente.
Con nocciole: come sopra ma usare le nocciole al posto delle mandorle; passare le palline nelle nocciole tritate grossolanamente.
**reperibili facilmente in farmacia

Dolci

Plumcake uva e zenzero

Starter

Hummus di zucchine e melograno

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta