Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Snack

Barretta di noci e datteri

Elenco ingredienti

Ingredienti barretta

  • 200 g datteri (o mix di uvetta e fichi e albicocche)
  • 50 g farina di mandorle
  • 2 cucchiai di semi di chia
  • 40 g noci
  • 2 cucchiaini rasi di polvere carruba in polvere e/o cacao e/o orzo solubile
  • 1 pizzico di vaniglia in polvere

1) Preparazione barretta

Frullare i datteri privati del noccio all’interno di un robot da cucina fino a quando non saranno diventati una pasta molto compatta e cremosa.Versare la pasta di datteri in una ciotola, unire la farina di mandorle (mandorle congelate e frullate ridotte in farina), le noci tritate grossolanamente, i semi di chia, la vaniglia e le polveri e amalgamare il tutto con l’aiuto delle mani. Una volta ottenuto un panetto bello sodo stenderlo fra due fogli di carta forno lasciando uno spesso di mezzo centimetro circa. Ritagliare con un coltello tanti rettangoli dal e riponete in frigorifero per far rassodare e compattare meglio le barrette. Se volete portarle con voi basta incartarle con della carta forno.

Secondi

mozzarelline vegan

Mozzarelline Vegan sane, senza glutine e come contorno si possono abbinare a tutto! Mettere la panna in un pentolino antiaderente ed aggiungere tutti gli ingredienti a parte l'agar agar, le spezie sono a scelta personale, comunque non bisogna abbondare, importante cercare di mescolare bene la fecola di patate per non formare grumi.   Fate scaldare la panna a fiamma media per 5 minuti, nel frattempo bisogna scaldare anche l'agar agar con dell'acqua, per 2g di agar agar ci vuole circa 50ml di acqua, in un bicchiere normale sono circa 2 dita di acqua; bisogna farlo scaldare mescolando fino a che non bolle e diventa abbastanza denso quasi come una cremina, a quel punto versarlo nel pentolino con la panna e mescolare bene per 2 minuti poi per 30 secondi fate bollire il tutto e spegnete il fuoco. (Il composto non risulterà denso ed è normale)   Mentre aspettate che si raffreddi un po' il composto, preparate 8 pezzi di pellicola trasparente lunghi circa 35cm l'uno così che si riescano a chiudere bene le mozzarelline.   Dopo 3-4 minuti che si è un po' raffreddato il composto, dovrebbe già risultare più denso, a quel punto con un cucchiaio versate circa un cucchiaio e mezzo del composto sopra la pellicola, cercando di formare una pallina e fate così con tutte le altre.  
Leggi la ricetta
  • Gluten Free

Dolci

Mousse di cioccolato, avocado e pistacchi

Golosità post pasquale!

Dolci

Pastiera di Simona

Una versione nuova ma non per questo meno deliziosa.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta