Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Primi

Zuppa di miso e verdure

Elenco ingredienti

  • 10 cm alga kombu
  • 2 fettine di zenzero fresco
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 50 gr noodles
  • 1/2 cipolla o porro
  • 2 funghi champignon crema
  • 2 foglie di bieta bollita
  • 70 gr tofu al naturale 'solido'
  • 1 cucchiaio di miso di orzo o riso
  • 2 cucchiai di olio di sesamo
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 fettine di peperoncino fresco

Preparazione

Preparare il brodo. Versare l’acqua in una pentola non troppo capiente, unire l’alga pulita del sale e lasciarla dieci minuti in ammollo, poi aggiungere lo zenzero e un pezzo di parte verde del porro e portare ad ebollizione leggera per una mezz’oretta, poi eliminare il porro. Togliere l’alga, tagliarla a striscioline e rimetterla nel brodo e aggiungere la salsa di soia. Stemperare il miso in poco brodo in modo da scioglierlo bene e versare nel resto della zuppa. Cuocere i noodles come riportato nella confezione e tenerli da parte.
Lavare e mondare tutte le verdure e tagliarle come più vi piacciono, ma non troppo piccole. Nel wok, scaldare l’olio evo e l’olio di sesamo insieme, con lo spicchio d’aglio e lo zenzero fresco. Quando l’olio sarà insaporito, togliere l’aglio e lo zenzero. Saltare le varie verdure ( tranne la bieta) separatamente senza cuocerle eccessivamente, non devono romprersi una volta nella zuppa. Asciugare bene un panetto di tofu al naturale, se è spesso dividerlo in due e utilizzarne circa 70 gr dopo averlo ridotto in cubetti. Nelle ciotole individuali versare il brodo, aggiungere le varie verdure, infine il tofu, gli udon e la foglia di bieta. 
 

Dolci

Crostata di fichi con crumble alle nocciole

Dolci

Torta di carote ai pistacchi

Dolci

Crostata vegan di anguria

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta