Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Primi

Spaghetti al ragù

Elenco ingredienti

  • 100 gr muscolo di grano
  • 85 gr tofu al naturale
  • mezza cipolla bianca grande
  • 1 carota media
  • 1 costa di sedano
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • 200 gr pomodori pelati
  • 1 cucchiaio di pomodoro concentrato
  • 2 cimette rosmarino
  • 1 foglia di alloro
  • 1 chiodo di garofano
  • qb peperoncino fresco
  • 1 pizzico noce moscata
  • 7 cucchiai olio evo
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1/2 bicchiere di brodo vegetale
  • qb sale fino integrale

Preparazione

Tritare sedano, carota e cipolla, e farli soffriggere nell'olio evo insieme a tutte le erbe aromatiche e l'aglio. Asciugare bene il tofu, grigliarlo per eliminare bene tutta l'acqua. Tagliarlo a cubetti e farlo marinare in poca salsa di soia per 10 minuti. Tritare il muscolo di grano e il tofu con un macina carne utilizzando il disco con i fori più larghi. Quando il soffritto è pronto, versare il "macinato misto" (muscolo e tofu), sfumare con il vino, lasciare evaporare e poi aggiungere i pelati ridotti in pezzetti e il pomodoro concentrato sciolto in mezza tazza d'acqua. Aggiungere anche un mestolo piccolo di brodo vegetale (va bene anche quello dove avete cotto il muscolo di grano se ce l'avete) oppure un po' d'acqua. Fa cuocere a fuoco molto lento per un'oretta circa finchè il macinato avrà assorbito bene gli aromi e il liquido si sarà consumato. Dieci minuti prima della fine aggiungere un giro d'olio evo. Spegnere e lasciare riposare. Cuocere 350 gr di spaghetti in acqua salata, scolarli al dente e condirli con il ragù caldo

Dolci

Crostata di fichi con crumble alle nocciole

Dolci

Torta di carote ai pistacchi

Dolci

Crostata vegan di anguria

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta