Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Primi

Infarinata di mais e fagioli

Elenco ingredienti

  • 400gr fagioli
  • 1 piccolo cavolo nero
  • 150gr farina di mais
  • 2 patate
  • 1 cipolla
  • 1 carote
  • 1 costa sedano
  • 1 spicchio aglio
  • 1 foglia salvia
  • 6 cucchiai olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

Sfogliate il cavolo lavandolo più volte sotto l’acqua corrente,scartate la costola centrale delle foglie e affettatelo finemente. Sbucciate le patate e tagliarle a dadini, mondate il sedano, la carota, l’aglio e la cipolla e tritarli insieme facendoli rosolare in un’ampia pentola con due cucchiai d’olio d’oliva per 5-10 minuti a fuoco basso, aggiungete il cavolo e le patate, salate e lasciate insaporire le verdure per pochi minuti. Unite i fagioli (borlotti già lessati) bagnare con 1litro di acqua calda, portate a ebollizione, versate a pioggia la farina di mais (per polenta) e mescolate continuamente. Cuocete l’infarinata per circa 40 minuti.Aggiustate di sale e portare in tavola la densa minestra accompagnandola con un ottimo olio d’oliva crudo e pepe a piacere. Accompagnato da un’insalata oppure da verdure al vapore è un piatto completo, ideale per la stagione invernale.

Dolci

Crostata di fichi con crumble alle nocciole

Dolci

Torta di carote ai pistacchi

Dolci

Crostata vegan di anguria

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta