Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Primi

Crespelle al radicchio trevigiano

Elenco ingredienti

  • 500g radicchio trevigiano
  • 2 scalogno
  • 1.5 dl vino bianco secco
  • 100 gr farina bianca
  • 100 gr maizena
  • 2 dl latte di soia
  • qb olio extra vergine di oliva
  • qb sale e pepe
  • Per la besciamella
  • 3 cucchiai di farina baianca
  • 2 cucchiai olio evo
  • 200 ml latte di soia o brodo vegetale
  • qb sale
  • un pizzico noce moscata

Preparazione

In una terrina lavorare maizena e farina setacciata, aggiungere un cucchiaio d’olio, un pizzico di sale e diluire con il latte di soia, sempre mescolando. 
In una padella antiaderente del diamentro di 20 cm versare un po' del composto ottenuto e fare solidificare. Quando la frittatina è dorata, girarla e fare dorare dall'altra parte. Fare lo stesso con il resto del composto a creare altre 7 crespelle.
Lavare ed asciugare il radicchio, tagliarlo a pezzi di circa 3 cm e tritare gli scalogni. Versare radicchio e scalogni in una padella con un po’ d’olio e farli appassire per circa 15 minuti. Bagnare con il vino bianco, regolare di sale e pepe e continuare la cottura per altri 10 minuti. 
Preparare la besciamella: mettere l'olio in una piccola pentola con un fondo spesso (o usare un frangifiamma). Aggiungere la farina e mescolare finché il tutto non diventi morbido. Aggiungere il latte di soia (o il brodo) lentamente, sempre mescolando e facendo attenzione a non formare grumi. Mettere sul fuoco (basso) e aspettare, sempre mescolando, che la salsa diventi molto cremosa e densa. Togliere dal fuoco, aggiungere il sale e la noce moscata. Unire la metà della besciamella al radicchio e con questo composto farcire le crespelle.
Piegare le crespelle in 4, adagiarle in una pirofila oleata, bagnarle con la restante besciamella, ed infornare a 220 gradi per 15 minuti.

Secondi

Fiori di zucca ripieni ai profumi mediterranei

Dolci

Ciambella con pesche, mandorle e menta

Dolci

Torta di fragole e cocco

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta