Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Primi

Crema di fagioli con farro al timo

Elenco ingredienti

  • 1 cipolla
  • 2 coste singole di sedano senza foglie
  • 1 spicchio d'aglio
  • 200 g fagioli cannellini ammollati per una notte
  • 4 foglie d'alloro
  • 200 gr farro perlato
  • 1 mazzetto timo fresco
  • qb olio evo
  • qb sale

Preparazione

La ricetta che vi propongo è un bell’esempio di accoppiata di cereali con legumi, un unione nutrizionalmente eccellente da tanti punti di vista.
In questo caso anche molto buona, ve lo posso assicurare, provatela e mi saprete dire. Come variante vi posso suggerire di aggiungere anche dello zenzero fresco nella crema di legumi, direi inizialmente dopo il soffritto iniziale, come anche di cambiare a vostro piacimento l’erba aromatica del farro, potete variare con rosmarino e salvia di stagione, altrimenti in primavera osare con la buona erba cipollina e la forte menta fresca.
Naturalmente i cambiamenti possono riguardare anche il legume di base, ottimi i ceci, le lenticchie, le fave secche, come anche il cereale sostituibile con orzo, grano saraceno, miglio.
Chef Giuseppe Capano
 
PREPARAZIONE
Pulire cipolle, sedano e aglio, tritarli e rosolarli per 7-8 minuti insieme a 2-3 cucchiai di olio d’oliva, aggiungere i fagioli scolati e sciacquati, le foglie di alloro e 1,5 l di acqua, portare gradualmente a ebollizione, salare molto leggermente e cuocere per 60 minuti circa.
Nel frattempo mettere in una pentola il farro sciacquato, aggiungere 750 ml di acqua e dal momento dell’ebollizione lessarlo per 30 minuti a fuoco medio basso e pentola semi coperta lasciando asciugare quasi del tutto il fondo di cottura.
Sfogliare e mettere il timo in un pentolino insieme a 1-2 cucchiai di olio e rosolarlo per pochi secondi, versare l’olio aromatico nel farro e mescolare aggiungendo poco sale.
Togliere le foglie di alloro dalla zuppa e frullarla finemente con un frullatore a immersione, unire il farro, regolare di sale e se troppo densa allungare con un altro poco di acqua, cuocere per altri 5 minuti e servire eventualmente con un altro poco di olio a crudo.

  • Gluten Free

Snack

Taralli di lenticchie e zucca alla salvia

WOW. Delizia assoluta.
  • Gluten Free

Contorni

Finocchi allo zafferano

Giallo zafferano per un must della stagione!
  • Gluten Free

Dolci

Castagnaccio sbagliato

Un classico, ma deliziosamente sbagliato!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta